Sei in : Comune di Dolo >

SABATO 2.06.2018 A DOLO IL CRITERIUM GIOVANILE REGIONALE DI PUGILATO. IL SINDACO ALBERTO POLO E IL VICE GIANLUIGI NALETTO: “OCCASIONE EDUCATIVA D'IDENTITÀ E DI RISPETTO” (COMUNICATO STAMPA DI GIOVEDì 31.05.2018)

31/05/2018



A Dolo la 6^ EDIZIONE DEL CRITERIUM GIOVANILE REGIONALE DI PUGILATO.


Oltre cento i ragazzi dai 5 ai 13 anni affronteranno SABATO 2 GIUGNO, a partire dalle ore 15, circa tre ore di prove specifiche d'introduzione alla boxe nel palazzetto comunale, presso gli impianti sportivi di Viale dello Sport a Dolo.

Un evento organizzato dall'Associazione Boxe Riviera del Brenta in collaborazione con il settore giovanile della Federazione Pugilistica Italiana e l'Assessorato allo Sport di Dolo, sotto l'egida del Coni.

"Attraverso metodologie ludiche” - spiegano Paolo Bettini e Maurizio Corrò, rispettivamente maestro di pugilato e Vice Presidente della Boxe Riviera del Brenta – “i ragazzi dimostreranno il loro livello di apprendimento introduttivo al pugilato, attraverso gare di velocità, percorsi con spostamenti ortogonali, salto della corda, colpi al sacco e tecniche di allenamento competitivo sul ring".

Al criterium pugilistico giovanile saranno presenti Fulvio Marchesini Presidente del Comitato Veneto della Federazione Pugilistica Italiana e Luigino Cazzagon, componente del medesimo comitato, ex pugile e delegato Coni per la boxe.

"Con convinzione” - spiegano il Sindaco di Dolo Alberto Polo e il suo Vice con delega allo sport Gianluigi Naletto – “collaboriamo alla promozione educativa della nobile ed antica arte sportiva del pugilato, nell'intento di esaltare nei giovani virtù e caratteristiche come il coraggio, la forza, l'intelligenza e la velocità. Identità e rispetto -concludono Polo e Naletto- devono far parte dell'educazione delle giovani generazioni e lo sport ne rappresenta una occasione di conoscenza e di pratica davvero significativa".

- VOLANTINO.pdf dell’iniziativa.

Relativa sezione Eventi del presente sito internet www.comune.dolo.ve.it.