ELETTORI RICOVERATI IN OSPEDALE

L'elettore che si trova ricoverato in ospedale, e intende esercitare il diritto di voto per il referendum,  deve comunicare la propria volontà al personale ospedaliero e deve essere in possesso della TESSERA ELETTORALE e di un DOCUMENTO D'IDENTITA' IN CORSO DI VALIDITA'.

Coloro che non hanno problemi di deambulazione si recheranno al seggio ospedaliero, per gli altri casi sarà il seggio volante a raccogliere l’espressione di voto direttamente a letto.

Per informazioni: UFFICIO ELETTORALE